Seguici sui social

Supporta i colori,
indossa la passione.

ll Museo Internazionale del calcio, il primo a Roma, vanta una collezione composta da oltre 5.000 cimeli calcistici.

Nasce dall'esigenza di creare un punto di riferimento e di ritrovo per tutti gli appassionati e gli sportivi d'Italia.

Un centro d’eccellenza, nel quale si può rivivere la storia dello sport più amato al mondo e riscoprirne i veri valori.
Un posto tutto da visitare, per bambini, ragazzi e famiglie, in cui scoprire eroi e personaggi del calcio e rivivere le emozioni delle sfide più intense o delle vigilie più appassionate, mantenendo viva la tradizione calcistica italiana e internazionale.

La galleria espositiva, presente al piano inferiore del negozio, sarà in continua evoluzione e sempre aggiornata.

Cambierà percorso tematico trimestralmente, iniziando dell’evoluzione della maglia da calcio, che va dalla lana con i numeri cuciti in panno, fino alle moderne realizzazioni in materiali sintetici ultraleggeri, esponendo maglie nuove ogni settimana.

 

L’hashtag ufficiale è #ilmuseoditutti, proprio perché nel museo, accanto ai cimeli dei più grandi campioni del calcio, si potranno ammirare, appunto, le maglie di calciatori che, pur non avendo lasciato un segno indelebile nella storia del calcio, hanno contribuito a renderlo lo sport più bello del mondo.

Le loro storie sono solo a prima vista minime, invece, incarnano, più di altre blasonate, il sentimento del popolo tifoso.

IN MOSTRA ORA

Nel Museo sono esposte le maglie delle squadre di tutte le città italiane e delle maggiori città estere dagli anni '30 fino alla stagione in corso.

Dal 1872 ad oggi, la storia del calcio raccontata attraverso l'evoluzione di maglie, scarpini e palloni.